Superati anche i tentativi di affossare la Società attraverso improponibili ed impossibili ipotesi di fusioni o di cambiamenti di denominazione, la gloriosa società dello Spartak San Damiano inizia una nuova stagione con più tranquillità di quelle passate.

 

Con circa 140 tesserati dalla scuola dei Piccoli Amici fino alla Prima Squadra, ormai saldamente fra le più importanti società calcistiche provinciali, lo Spartak continua nella lungimiranza del progetto portato avanti con tenacia e passione dall'attuale dirigenza, tutto incentrato sulla massima valorizzazione del Settore Giovanile.  

L´intera cittadina sandamianese può essere giustamente orgogliosa di questa splendida realtà sportiva, che la rappresenta ad un livello
calcistico così importante !!!

In quanto ai risultati sul campo da segnalare il bellissimo cammino dei Giovanissimi (2004-2005) allenati da Enrico Rabino che, raggiungendo il secondo posto in classifica nel campionato provinciale, accedono ai play-off disputando un ottimo girone di qualificazione perso solo per poca esperienza. 

Gli Allievi di mister Ernesto Mancinelli disputano il miglior campionato delle ultime stagioni mentre nelle attività di base si registrano ottimi risultati che non si vedevano a San Damiano da parecchie stagioni. La Prima Categoria di mister D’Urso comincia male la stagione per poi riprendersi nel periodo invernale, ma soltanto il cambio in panchina e la successione di mister Andrea Vaccaneo danno la scossa definitiva per raccogliere quei punti che sono serviti alla squadra per raggiungere un decoroso 9° posto e una salvezza senza passare dai play-off.